Registro Assistenti familiari

Programma Operativo di sostegno alle persone che si avvalgono dell’aiuto di un Assistente Familiare - Nota del Direttore del Servizio della Programmazione Sociale dell’Assessorato Regionale dell’Igiene Sanità ed Assistenza Sociale del 20/11/2007 Prot. 11615.


Premessa
Negli ultimi anni è cresciuta in maniera esponenziale il ricorso da parte delle famiglie a forme assistenza per la soddisfazione di bisogni diversi quali la tutela, la compagnia, governo della casa e cura alla persona. Il fenomeno vede soprattutto coinvolte le persone anziane non autosufficienti e le loro famiglie per le quali diventa fondamentale sviluppare una serie di azioni che mirano a migliorare le condizioni delle persone assistite e di chi le assiste.

La Regione Sardegna è intervenuta con la D.G.R. n. 45/24 del 07/11/2006 con la quale sono state dettate le linee di indirizzo per l’istituzione della rete pubblica delle assistenti familiari e la D.G.R. n. 44/13 del 31/10/2007 con la quale è stato approvato il programma sperimentale a sostegno dei nuclei familiari che si avvalgono dell’assistente familiare.

Il Plus 21, con le azioni previste nel presente programma,si pone l’obiettivo di costituire un punto di riferimento per le famiglie e le assistenti familiari al fine di valorizzare le conoscenze e le competenze nel sistema di cura a domicilio delle persone anziane e di tutti i soggetti non autosufficienti.

Data di ultima modifica: 06/04/2017



Visualizza in modalità Desktop