Gli Ecocentri Comunali

Dopo la fase di avvio della raccolta differenziata e l'esperienza dell'Ecocentro intercomunale di Dolianova, i Comuni dell'Unione si stanno dotando di un proprio Ecocentro.

L'Ecocentro non è una discarica. E', come dice il Testo unico dell'ambiente D.Lgs 152/06, un'area sorvegliata e attrezzata, dove depositare temporaneamente i rifiuti, suddivisi nelle varie tipologie, in attesa di trasportarli agli impianti di recupero o smaltimento.
Ciò consente di gestire in maniera più efficiente ed efficace il servizio, perchè consente di attivare la raccolta di alcune tipologie di rifiuti per i quali il sistema a domicilio sarebbe antieconomico, di ridurre gli spostamenti e costituire un punto di riferimento per gli utenti.

Nell'elenco che segue potrete trovare, per ogni Comune, le informazioni principali necessarie per poterne usufruire.

  • Barrali
    In fase di ultimazione. L'ecocentro è localizzato lungo la prosecuzione della Via Montegranatico, a fianco del Depuratore.
     
  • Dolianova
    In fase di progettazione.
     
  • Donori
    In fase di costruzione. L'ecocentro è localizzato nel Piano degli Insediamenti Produttivi. Arrivati, sulla S.S. 387, al bivio per Donori, girate dalla parte opposta all'abitato.
     
  • Soleminis
    In fase di ultimazione. L'ecocentro è a fianco del depuratore comunale. Per raggiungerlo occorre percorrere la Via Roma fino all'incrocio con la Via Stazione. Imboccare la strada sterrata che passa sotto il cavalcavia.
     
  • Settimo Settimo San Pietro
    Attivo dal 16 Agosto 2011. L'ecocentro è nella zona artigianale "Is Argiddas", nella Via Mattei. Per orari e modalità vedere il file allegato in fondo a questa pagina.

Visualizza in modalità Desktop