Raccolta degli Sfalci verdi

DOVE BUTTARE
In tutti i Comuni il servizio è domiciliare ma solo su prenotazione e appuntamento, chiamando il Numero Verde 800.06.99.60.

Nei mesi estivi la frequenza di ritiro sarà settimanale, nel periodo invernale quindicinale o mensile, a seconda delle richieste.
Non sono previsti contenitori. Seguite le istruzioni che vi daranno gli operatori della ditta.
Chi non vuole o non può aspettare che la ditta passi a ritirare i rifiuti ingombranti può portarli direttamente all'Ecocentro.

QUANDO BUTTARE
Il giorno del ritiro verrà comunicato dagli operatori del numero verde.

 

COSA SI DEVE BUTTARE

  • Erba ed erbacce;
  • Foglie;
  • Fiori;
  • Ramaglie;
  • Tronchi;

Valgono le seguenti regole:

  • I rami, i tronchi e certe foglie (es. quelle delle palme), potranno avere, singolarmente, una lunghezza massima di 1 metro e uno spessore massimo di 12 cm.
  • E' consentito, ad ogni ritiro, un quantitativo complessivo di rifiuti non superiore ad 1 metro cubo, a prescindere dalla tipologia conferita. E' però possibile frazionare il conferimento in più ritiri.
  • I rifiuti devono essere consegnati all'interno di uno o più contenitori che, una volta svuotati, saranno riposizionati in loco dagli addetti alla raccolta. Il tipo e il numero di contenitori da usare è di libera scelta dell'utente. L'Unione non dispone né distribuisce contenitori a tale scopo.
  • Rifiuti consegnati all'interno di buste (tranne quelle biodegradabili) non verranno ritirati nemmeno se si lasceranno le buste aperte per essere svuotate.
  • I rami possono essere consegnati in fascine, purchè legate con legacci biodegradabili (quindi no a legacci di plastica o filo di ferro), lunghe al massimo 1 metro e di peso singolo non superiore a 20 kg.
  • Il peso complessivo di un singolo contenitore + il rifiuto o di una fascina non potrà superare i 20 kg, per consentirne la movimentazione manuale.
  • E' sempre possibile portare questi rifiuti direttamente all'Ecocentro intercomunale di Dolianova nei giorni e orari indicati nel calendario.

 

COSA NON SI DEVE BUTTARE

  • le tipologie sopra elencate quando non rispettano i limiti dimensionali sopra descritti.
  • tutto ciò che non è vegetale.

Visualizza in modalità Desktop